Giornata di Educazione Stradale nel parco dell’Endesa









Le altre Foto 2 >>

Le principali scuole primarie assieme al Comune di Monfalcone ed alla Polizia Municipale hanno organizzato con l’ausilio tecnico dell’ASD Ciclistica Pieris – Team Isonzo una giornata dedicata agli alunni per l’insegnamento dei principi che regolano il Codice Stradale. L’evento si è svolto nel parco della centrale termoelettrica appositamente curato e messo a disposizione dall’Endesa. Ai giochi in bicicletta organizzati con due percorsi a gimkana ottimamente impostati dall’AC Pieris – Team Isonzo, e sotto il controllo della Polizia Municipale, fornitrice dei segnali stradali, la quale ha scortato i duecento alunni fino al parco, hanno voluto essere presenti i massimi dirigenti dell’Endesa in persona dell’Ingegner Carlo Enas, capo centrale di Monfalcone e della Dottoressa Beatrice Plateu, responsabile pubbliche relazioni, rimasti favorevolmente colpiti dell’iniziativa. Gli alunni si sono destreggiati con entusiasmo fra birilli ed asticelle, seguendo con attenzione i segnali stradali posti all’interno dei percorsi a gimkana, con le indicazioni fornite dal Comandante della Polizia Municipale Walter Milocchi, dal Maresciallo capo Odorico Ciot, responsabile dell’educazione stradale, i Marescialli Manuela Scrazzolo, Franca Zanin, Michela Brugnolo, Alessia Rossi, Roberta Zeleznik e Alessandro Cilino. Sono stati organizzati anche giochi senza bicicletta, sotto il fondamentale controllo della Protezione Civile e con la garanzia del personale dell’ambulanza. Entusiasti anche il Vicesindaco, Assistente delle Attività Socio Educative dottoressa Silvia Altran che assieme all’Assessore per l’Urbanistica, Viabilità e Vigilanza Massimo Schiavo hanno sottolineato l’importanza dell’Associazione Ciclistica Pieris – Team Isonzo quale mezzo per far percepire ai giovani ciclisti le regole per un corretto approccio all’Educazione Stradale.