Impegni extra-regionali per l’AC Pieris ­ Team Isonzo

Giovanissimi a Ronchi dei Legionari

  1. giovanissimi
  2. Massimo Zotti e Maurizio Dreossi
  3. giovanissimi
  4. giovanissimi
  5. Giacomo Bartelloni
  6. Marcon
  7. Riunione dei direttori sportivi
  8. Riunione dei direttori sportivi
  9. Riunione dei direttori sportivi
  10. Riunione dei direttori sportivi
  11. Alfio Agostinelli
  12. Mara Voltolina
  13. Luca Zavan

L’AC Pieris – Team Isonzo nell’organizzazione del Palio di Pieris

  1. L’AC Pieris Team Isonzo collabora a Pieris
  2. Un addetto all’incrocio
  3. Fase del Palio di Pieris
  4. Fase del Palio di Pieris
  5. Bagolin speaker del Palio di Pieris
  6. Il Vincitore del Palio di Pieris
  7. Il Vincitore del Palio di Pieris
  8. Bagolin e Blason
  9. Il secondo arrivato al Palio di Pieris
  10. Il terzo arrivato al Palio di Pieris
  11. Il quarto arrivato al Palio di Pieris

 






Il Trofeo Comune di Ronchi dei Legionari ­ Memorial Donda, manifestazione che coinvolgeva la categoria Giovanissimi e che doveva essere disputata domenica 28 agosto, dopo una prima sospensione di mezzora per pioggia, è stata definitivamente rinviata al 25 settembre, data in cui la società organizzatrice NCG Ronchi si auspica una medesima partecipazione.
L’Associazione Ciclistica Pieris ­ Team isonzo si è messa a disposizione della Festa dello Sport per l’allestimento del Palio di Pieris, gara podistica di km. 8,300 che percorreva le strade del centro isontino, promossa dal Gruppo Marciatori Gorizia in collaborazione con la Polisportiva Pieris e l’Associazione I Curtivi Pieris.
La squadra esordienti veniva divisa per poter esprimere il suo valore su due fronti. Una parte disputava il GP Comune di Cividale, manifestazione che si snodava su un circuito piano di quattro chilometri e cinquecento metri da ripetersi più volte. L’arrivo a ranghi compatti per entrambe le batterie esaltava rispettivamente Valentino Mezzavilla (Pedale Flaibanese) e Giacomo Pirioni (Pedale Manzanese). Buono il comportamento degli atleti dell’Associazione Ciclistica Pieris ­ Team Isonzo che riuscivano a cogliere un decimo posto con Daniele Millo per il primo anno, e a contendere la vittoria a Pirioni nella seconda batteria, con Nicholas Marsi che riusciva a tagliare il traguardo in quinta posizione.
Cinque rappresentati dell’Associazione Ciclistica Pieris ­ Team Isonzo affrontavano una trasferta che li portava a Mareno di Piave - Conegliano a disputare in gara unica il 5° trofeo “La Marca in Bici”, un’impegnativa manifestazione con alla partenza 126 corridori e che prevedeva un giro pianeggiante, quindi due tornate vallonate con un gran premio della montagna per poi dirigersi verso Conegliano ad affrontare l’ultima ascesa alla salita del Castello. Vinceva la gara in solitaria Daniele Nardoni (AS Vigili del Fuoco) con una manciata di secondi di vantaggio su Mauro Locatelli (SC Romanese). Non riuscivano a mantenere le posizioni d’avanguardia i nostri atleti dato il percorso molto impegnativo e il ritmo di gara sostenuto, concludendo la prova con il gruppo.
Sabato 27 agosto quattro rappresentanti dell’AC Pieris ­ Team Isonzo sconfinavano in Slovenia per disputare la manifestazione di Mountain Bike che si correva a Cerv Vhic (Aidussina). L’impegno profuso dai giovanissimi biancorossi li portava ad ottenere risultati di rilievo ed a contendere la vittoria ai colleghi sloveni in più batterie. Questi i risultati:
G1: 2° Giovanni Caldaralo;
G2: 5° Cristhian Moratti;
G5: 1^ Eleonora Zaza d’Aulisio; 6° Davide Oppressore.