Presentazione Squadre 2005

Le foto della giornata:

Foto 1
Foto 2
Foto 3
Foto 4
Foto 5
Foto 6
Foto 7
Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
Foto 13
Foto 14
Foto 15
Foto 16
Foto 17
Foto 18
Foto 19
Foto 20
Foto 21
Foto 22
Foto 23
Foto 24
Foto 25
Foto 26
Foto 27
Foto 28
Foto 29
Foto 30
Foto 31
Foto 32
Foto 33
Foto 34
Foto 35
Foto 36
Foto 37
Foto 38
Foto 39

Nucleo Ciclistico Giovanile Ronchi dei Legionari, Associazione Ciclistica Pieris e Pedale Ronchese: tre società di lunga e consolidata tradizione che sembrano aver trovato la strada giusta per dar ancor forza e nuove prospettive di sviluppo alla disciplina delle due ruote nella Bisiacaria. Domenica scorsa, al "Kinemax", si è alzato ufficialmente il sipario su quello che si chiama "Progetto Ciclismo Isontino", non una fusione tra compagini, ma una stretta collaborazione che guarda al domani. Almeno nel ciclismo sembra essere finita l'era dei campanilismi senza apertura. Ognuno tiene ben stretta la sua identità, ma con il "Team Isonzo", quello che sarà al via della prossima stagione agonistica, le forze in campo avranno un unico comun denomintore. Il progetto, va detto, ha già portato all'unificazione delle categorie Allievi, gestita dal Pedale Ronchese, ed Esordienti, gestita dall'A.C.Pieris, mentre nel futuro trova posto la collaborazione nella categoria Giovanissimi e la creazione di una squadra Juniores. Sono stati i tre presidenti, Alfredo Altobelli, Nillo Canciani e Giovanni Miglia, a spiegare il perchè di questo importante piano d'azione, iniziativa che ha ricevuto il plauso del presidente regionale e di quello provinciale della Fci, Franco Fioritto e Renato Bagolin, del presidente della Provincia, Giorgio Brandolin, di Umberto Blason, presidente del Panathlon di Gorizia, del sindaco di San Canzian d'Isonzo, Paolo Pizzoni (che ha parlato anche nome dei colleghi di Ronchi dei Legionari e Turriaco) e del consigliere regionale Enrico Gherghetta. Quindi, dopo un commosso ricordo di Federico Carlet, sono saliti sul podio, accompagnati da lunghi applausi, tutti gli atleti iniziando dagli Allievi, con i direttori sportivi Nevio Millo e Claudio Pangos, seguiti dagli Esordienti, guidati da Guido Carnet, Loris Pianta, Giorgio Scarpa, Ivano Ursella ed Adriano Vivan, per finire con i Giovanissimi del NCG Ronchi e dell'AC Pieris, coordinati dai diesse Giuliano Furlan, Livio Poppazzi, Alfredo Zaza D'Aulisio, Livio Piran e Massimo Zotti.

Luca Perrino