FESTA DI CHIUSURA DELLA STAGIONE 2005
16-10-2005

 
Le foto della festa

-La cucina: Devidè
-La cucina: Sileno
-La cucina affumicata: Sileno, Devidè, -Ciulin e Zavan
-La cucina: Luisa
-La cucina: Ida
-Collaboratori
-Striscioni pubblicitari: BCC
-Striscioni pubblicitari: Luciolicar
-Striscioni pubblicitari: Luciolicar
-Striscioni pubblicitari: La Catapecchia
-Striscioni pubblicitari: Zanolla
-Striscioni pubblicitari: Pitture Sigma
-Striscioni pubblicitari: Ideal Serramenti
-Striscioni pubblicitari: Iveco
-Striscioni pubblicitari: Elettro Market Pieris
-Striscioni pubblicitari: Pitturazioni EmmeA
-Striscioni pubblicitari: Arredamenti Tellini
-Striscioni pubblicitari: BCC Staranzano
-Striscioni pubblicitari: Isocar
-Striscioni pubblicitari: Magazzini Nico
-Il Sindaco Paolo Pizzoni con il DS Guido -Carlet
-Le autorità
-Sara Vivan e Martina Ursella
-I quattro presidenti
-Premiazione dei giovanissimi
-Premiazione del giovanissimi
-Premiazione dei giovanissimi
-Premiazione dei giovanissimi
-Premiazione dei giovanissimi
-Premiazione dei giovanissimi
-Premiazione dei giovanissimi
-Premiazione dei giovanissimi
-Cappanera
-Fioritto
-I DS del AC Pieris – Team Isonzo Zaza e Zotti
-Premiazione esordienti
-Premiazione esordienti
-Premiazione esordienti
-Il DS esordienti Loris Pianta
-Il DS esordienti Giorgio Scarpa
-Il DS esordienti Guido Carlet
-I DS esordienti premiati dagli atleti
-Premiazioni Allievi
-Premiazioni Allievi
-Premiazione del meccanico Adolfo Bergamasco
-Il DS Allievi Claudio Pangos
-Il DS Allievi Nevio Millo
-gli atleti premiano Gianni Miglia
-gli atleti premiano Marcon
-gli atleti premiano Alfredo Altobelli
-gli atleti premiano Laura Furlan
-gli atleti premiano Giuliano Furlan
-gli atleti premiano Oddo
-un premio a Liviano Folla
-Liviano Folla
-Lucia e Laura
-un premio alla moglie di Zaza D’Aulisio
-un premio alla moglie di Zotti
-un premio alla moglie di Scarpa
-un premio per la moglie di Pianta
-un premio alla moglie di Ursella
-un premio alla moglie di Vivan
-un premio alla moglie di Millo
-un premio alla moglie di Pangos
-un premio per la cucina
-un premio per la cucina
-un premio per la Giovannina
-un premio per la moglie di Carlet
-un premio per la moglie di Bagolin
-un premio per i non ancora tesserati
-un premio per i non ancora tesserati

Premiazioni Trofeo Junior Bike a Duino

-Alessia Zavan 1^ classificata nei G1
-
Eleonora Zaza d’Aulisio 1^ classificata tra i G3







Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice alla festa di chiusura della stagione agonistica 2005 fortemente voluta dai tre direttivi delle società ciclistiche che compongono il Progetto Ciclismo Isontino - Team Isonzo. La coalizione di forze ottenuta con l’accordo sottoscritto dal Nucleo Ciclistico Giovanile Ronchi, dall’Associazione Ciclistica Pieris e dal Pedale Ronchese ha portato risultati eclatanti in tutte le categorie seguite: primi e quarti nel Meeting Regionale per giovanissimi con la partecipazione al Meeting Nazionale a Santa Croce sull’Arno e tre campioni regionali nelle categorie esordienti, esordienti donne ed allievi, con diritto di partecipazione ai campionati Italiani per società con assegnazione dei titoli individuali di specialità disputati a Montegrotto Terme con la prova su strada e a Padova per la pista, oltre alle tante e prestigiose vittorie ottenute nel triveneto. Il prioritario risultato del Progetto è stato ottenuto: si è arrivati alla costituzione di una società per seguire la categoria Juniores denominata Associazione Ciclistica Dilettantistica Team Isonzo, in modo da dare la possibilità a chi si avvicina al ciclismo, dai sette fino ai diciotto anni di età, di essere seguito da società che fanno capo ad un unico Progetto che opera in territorio isontino. Ed alla festa di chiusura della stagione agonistica che si è tenuta a Turriaco sotto un tendone messo a disposizione della Pro Loco di Turriaco e con la cucina seguita ottimamente dai cuochi della Polisportiva Pieris, dove sono stati premiati atleti, allenatori, meccanici e dirigenti delle società aderenti al Progetto Ciclismo Isontino, l’importanza dello sforzo congiunto con sinergia d’intenti per arrivare ad un’obbiettivo comune è stata sottolineata da tutti le autorità presenti, politiche e ciclistiche.
Si inizia subito con gli aperitivi e contemporaneamente con i primi brindisi ad una stagione che ha dato un segnale importante per i diretti protagonisti ma anche per il movimento Ciclistico Regionale come ha fatto rilevare il Presidente Regionale F.C.I. Franco Fioritto che è intervenuto durante il convivio, esprimendo grande soddisfazione per l’importanza di questo Progetto.
A seguire il saluto ai convenuti da parte dei rappresentanti dei comuni coinvolti:
i complimenti dell’assessore allo sport del Comune di Turriaco Renzo Farfoglia, attivatosi assieme alla Pro Loco di Turriaco per fornire il capannone con la disponibilità di 300 posti a sedere.
L’assessore Soranzio per il comune di Ronchi Dei Legionari ha apprezzato ed incoraggiato l’iniziativa di unificazione dei tre sodalizi complimentandosi in particolare per i risultati di Gruppo ottenuti al Meeting Regionale con i giovanissimi.
Il Sindaco di San Canzian d’Isonzo Paolo Pizzoni, presente anche alla inaugurazione  del Progetto presso la sala Kinemax di Monfalcone, ha addirittura espresso euforia  per gli eccellenti risultati e si è particolarmente complimentato con i tre Presidenti dei sodalizi isontini Alfredo Altobelli, Nillo Canciani e Giovanni Miglia per le grandi capacità di mediazione dimostrate nel mettere assieme i tre gruppi dirigenti e per i grandi progressi fatti in soli otto mesi.
Il Sindaco Pizzoni ha concluso il suo intervento auspicando la formazione di una squadra per lo sport parallelo per i disabili con i Cicloni, informando i cittadini presenti del suo personale coinvolgimento per il Ciclismo, tanto da attrezzatrsi con una di queste biciclette speciali per poter ritornare a fare sport attivo.
Elogi anche per l’attività promozionale svolta  nel Velodromo di San Giovanni al Natisone da parte del Presidente Giovanni Cappanera,  il quale oltre a complimentarsi per i risultati ha anche auspicato un maggior coinvolgimento del Team Isonzo nella gestione del Velodromo in quanto centro di riferimento e scuola di Ciclismo oltre che per i ragazzi della provincia di Udine anche per i ciclisti delle province di Gorizia e Trieste.
Molto apprezzati anche gli interventi di Edy Gregori e Daniele Canesin, due punti di riferimento per il ciclismo regionale in quanto dopo una brillante carriera da atleti hanno messo a disposizione il loro grandissimo bagaglio di esperienza.
Particolare attenzione è stata rivolta da parte di uno Speaker d’eccezione quale il Presidente del Comitato provinciale di Gorizia Renato Bagolin ai risultati di rilievo ed ai numerosi piazzamenti ottenuti nell’arco dell’intera stagione da tutti i ragazzi e dai loro rispettivi Direttori Sportivi, sottolineando le Tre Maglie di Campioni Regionali ottenute rispettivamente da Marco Parolin, Esordienti 2° anno, da Davide Pozzetto tra gli Allievi e Sara Vivan tra le Donne Esordienti. Grande commozione da parte di tutti i presenti quando lo Speaker ha ricordato la prima delle sei vittorie ottenute  dopo una splendida volata in quel di Pieris  da parte di 
Davide Cortellessa, dedicata al compagno di Squadra Federico Carlet, che ci ha lasciato prematuramente.
Nel Finale della Festa sono stati molto apprezzati i numerosi dolci preparati per l’occasione da mamme  e nonne degli atleti. La festa si è poi conclusa col tradizionale brindisi, durante il quale il Dott. Liviano Folla ha messo in evidenza il lavoro svolto dai due nuovi direttori sportivi Edy Degano e Guido Carlet durante tutta l’estate per allestire la nuova squadra di Juniores e nel saluto finale ha invitato tutti per Sabato 22 Ottobre a Ronchi dei Legionari per l’inaugurazione della Nuova Sede del TEAM ISONZO e della neo formata Squadra Juniores con i nuovi arrivi di Atleti e Sponsor.
Gran finale con l’estrazione della ricca lotteria che ha visto il coinvolgimento di tutti i presenti con l’assegnazione del premio più importante alla moglie del Direttore Sportivo Giorgio Scarpa.