Esordienti: Pasiano biancorossa

Le foto della giornata:

-Adriano Vivan con Sara Vivan e Martina Ursella
-Passaggio esordienti
-Passaggio esordienti
-Passaggio esordienti
-Passaggio esordienti
-Passaggio esordienti
-Passaggio esordienti
-Passaggio esordienti
-Davide Cortellessa il vincitore
-Davide Cortellessa il vincitore
-Davide Cortellessa il vincitore
-Davide Cortellessa 1° e Marco Parolin 3°
-Davide Cortellessa 1° e Marco Parolin 3°
-Davide Cortellessa 1° e Marco Parolin 3°
-Il podio
-Luca Zavan al "taglio" meno doloroso
-Luca Zavan al "taglio" meno doloroso
-Andrea Zavan con Giovanni Silvestri
-Martina Ursella e Sara Vivan alla prova rapporti
-Martina Ursella e Sara Vivan alla prova rapporti
-Martina Ursella e Sara Vivan alla prova rapporti
-Martina Ursella e Sara Vivan alla partenza
-Passaggio donne esordienti
-Il DS Loris Pianta
-Alessia Zavan
-I DS Giorgio Scarpa e Loris Pianta con il Trofeo






Prova di forza dell'Associazione Ciclistica Pieris - Team Isonzo a Pasiano nella Terza Medaglia d'Oro Tecnospray per esordienti.

Domenica 15 maggio gli esordienti disputavano a Pasiano in gara unica la Terza Medaglia d'Oro Tecnospray, manifestazione con alla partenza 71 atleti corsa su un circuito pianeggiante di cinque chilometri. La gara era avvincente sin dal primo giro con tentativi di fuga che si susseguivano a ritmo frenetico. Riuscivano ad avvantaggiarsi sul plotone Alessio Rossi (Diavoli del Montello) e Nicholas Castellan (Pasiano), ma anche questo coraggioso tentativo era destinato ad esaurirsi. Arrivo a ranghi compatti, con Davide Cortellessa (AC Pieris - Team Isonzo) al vento già ai 150 metri finali, il quale riusciva a contenere il tentativo di rimonta di Davide Gava (Sacilese) ed andare a centrare il quarto successo stagionale. Troppo tardi trovava il varco per esprimere il suo sprint Marco Parolin (AC Pieris - Team Isonzo) che contendeva a Gava la piazza d'onore. A conferma della supremazia dell'AC Pieris - Team Isonzo per quanto riguarda gli esordienti regionali, arrivava il settimo posto di Nicholas Marsi (6° tra i secondo anno) e l'ottimo nono posto di Daniele Millo che gli valeva il terzo posto tra gli esordienti primo anno, seguito da Giuseppe Vittor, buon settimo, ed al decimo posto di Emanuele Zaza d'Aulisio.

Questo l'ordine d'arrivo:
1. Cortellessa Davide (AC PIERIS - TEAM ISONZO)
2. Gava Davide (Sacilese)
3. Parolin Marco (AC PIERIS - TEAM ISONZO)
4. Trusgnach Arshad (Latisana)
5. Comuzzi Andrea (Rivignano)
6. Michielin Andrea (Diavoli del Montello)
7. Marsi Nicholas (AC PIERIS - TEAM ISONZO)
8. Gobbo Roger (Pasiano)
9. Millo Daniele (AC PIERIS - TEAM ISONZO)
10. Sangion Simon (Pasiano)

I giovanissimi disputavano ad Aurisina il 1° Trofeo Alternativa Sport, manifestazione di minicross organizzata dalla Società SK Devin, con alla partenza una cinquantina di concorrenti. Ottimi i risultati ottenuti dai tesserati con l'AC Pieris - Team Isonzo, che piazzavano al terzo posto il G2 Cristian Moratti; due vittorie tra i G2 con Mattia Zotti e nella prova femminile con Eleonora Zaza d'Aulisio, terza nella classifica unica dietro ad Enrico Voltolina, ottimo secondo; tra i G5 nono Pasquale Silvestri, decimo Emanuele Bulbo e tredicesimo Matteo Percoco; tra i G6 sesta posizione di Elia Pangos e dodicesima di Andrea Furlanut.