"1°ZIR DEI MURETI PAR FEDERICO"
GARA SU STRADA RISERVATA ALLA CATEGORIA GIOVANISSIMI

Le foto della giornata:

-Silvestri dona i fiori alla mamma di Federico
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto
-Foto

Turrìaco - Domenica 3 Luglio 2005
CRONACA:
Domenica 3 Luglio a Turriaco veniva allestita dagli amici del "Nucleo Giovanile
Ronchi Team Isonzo una gara riservata alle categorie giovanissimi in ricordo di
Federico, è stata una giornata veramente particolare e speciale, in quanto si è vista la
partecipazione di tutta la comunità Turriachese all allestimento della manifestazione
con a capo alcuni amministratori ed il Sindaco la Dott.ssa Brumat Alessandra.
Pregevole l'impegno del Centro di Salute "MEDICENTER" per l'allestimento del
montepremi che ha visto premiati i primi 5 ragazzi e la prime 5 ragazze.
Anche chi si trovava a passare per caso ai bordi del circuito di gara, si accorgeva che
le gare medesime avevano tutte un significato particolare, in quanto i cento ragazzi
che hanno dato vita alla manifestazione suddivisi in sei categorie hanno interpretato
la competizione come se fosse una Mini Olimpiade con scatti, fughe e contro fughe,
allunghi perentori e volate come se tutti avessero voluto primeggiare per dedicare la
vittoria al loro più grande e simpatico amico : Federico.
In questo spirito vanno inquadrate le vittorie fra i G 1 di Marchesan Gabriel, Ciclistica
Pieris, al suo esordio ed alla sua prima vittoria e Silvestri Pasquale fra i G5 anche lui
alla sua prima affermazione Stagionale su strada.
Alle premiazioni a testimonianza di quanto su esposto hanno partecipato oltre alle
autorità locali politiche e sportive, gli sponsor Dottor Folla Liviano per la Medicenter
il Dott. Rinaldini Luciano per la INA Assicurazioni e i Fratelli Sbrissa Fornitori
Ufficiali del Team Isonzo, oltre alla famiglia di Federico :papà Guido, Mamma
Roberta e Nonno Mario.

Renato Bagolin