Esordienti a Bannia: Davide Cortellessa sul podio

Le foto della giornata:

- Genitori AC Pieris al lavoro nel Meeting Regionale
- Genitori AC Pieris al lavoro nel Meeting Regionale
- Sabato: Prove di gimkana
- Martina Sandrin alla gimkana
- Le spiegazioni del DS Massimo Zotti
- Atleti in riposo
- Atleti in riposo
- Atleti AC Pieris attenti alle spiegazioni
- Atleti AC Pieris attenti alle spiegazioni
- Atleti AC Pieris attenti alle spiegazioni
- Elia Pangos, Pasquale Silvestri e Matteo Percoco
- Elia Gava e Lucas Alexandru
- Moratti Cristian
- Atleti AC Pieris cercano riparo dal sole
- Atleti AC Pieris pronti alla prova gimkana
- Atleti AC Pieris pronti alla prova gimkana
- Giulio Boscatto in azione
- Giulio Boscatto in azione
- Un neotesserato dell'AC Pieris
- Vlad Morar in azione
- Vlad Morar in azione
- Atleta AC Pieris alla partenza gimkana
- Martina Sandrin in azione
- Martina Sandrin in azione
- Atleti AC Pieris con Marcello Voltolina
- Pronti...Via!
- Luca Codutti in azione
- Eleonora Zaza D'Aulisio in azione
- Enrico Voltolina in azione
- Enrico Voltolina in azione
- Atleti pronti alla prova di gimkana
- Atleta AC Pieris in azione
- Atleta AC Pieris in azione
- Atleta AC Pieris in azione
- Elia Gava in azione
- Elia Gava in azione
- Riccardo Di Guglielmo in azione
- Riccardo Di Guglielmo in azione
- Alexandru Lucas in azione
- Atleti AC Pieris cercano riparo dal sole
- Sprint:il DS Alfredo Zaza d'Aulisio consiglia Elia Pangos
- il DS Alfredo Zaza d'Aulisio porta da bere
- G6 alla prova rapporti
- G6 alla prova rapporti
- atleti nella gimkana
- atleti nella gimkana
- atleta dell'AC Pieris nella gimkana
- Martina Sandrin all'altalena
- atleta AC Pieris all'altalena
- Eleonora Zaza d'Aulisio all'altalena
- Cristian Moratti all'altalena
- Elia Gava nella gimkana
- Sandrn Martina all'altalena
- Alexandru Lucas all'altalena
- Andrea Furlanut nello sprint
- Un atleta AC Pieris nello sprint
- Roby Longo e Alex Milic nello sprint
- Martina Ursella nello sprint
- La famosa torta AC PIERIS
- La famosa torta AC PIERIS
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- atleti dell'AC Pieris alla presentazione
- G2 alla partenza della prova su strada
- G2 alla partenza della prova su strada
- G2 alla partenza della prova su strada
- G2 alla partenza della prova su strada
- G2 alla partenza della prova su strada
- G2 alla partenza della prova su strada
- G2 alla partenza della prova su strada
- Mattia Zotti seguito da Eleonora Zaza d'Aulisio
- Neo tesserato cat. G2
- Mattia Zotti guida il gruppo
- Neo tesserato cat. G2
- Arrivo cat. G2: Mattia Zotti
- Pasquale Silvestri
- Matteo Percoco
- G3 alla partenza
- G3 alla partenza
- G3 alla partenza
- G3: un passaggio
- G3 all'arrivo: Pasquale Silvestri
- G4 alla partenza: Matteo Percoco



Nei giorni di sabato 17 e domenica 18 luglio si svolgeva a Flaibano il Meeting Regionale per giovanissimi. Buoni i piazzamenti di Christian Moratti (3° classificato tra i G1), Enrico Voltolina (3° tra i G2) su strada e di Roby Longo (3° classificato tra i G6) nella prova di sprint. L'Associazione Ciclistica Pieris, presente con 23 atleti, si piazzava all'ottavo posto nella classifica per società e, dopo le fatiche delle tante gare, ad attendere corridori, dirigenti ed atleti, c'era di chè consolarsi con l'abbondante banchetto preparato per l'occasione dai genitori degli atleti. -

Gli esordienti disputavano a Bannia il 1° Trofeo bar Toffolon. Per il primo anno (50 partenti) l'azione decisiva avveniva al 4° giro degli 8 in programma. In cinque corridori inscenavano una fuga che li avrebbe portati a disputarsi la volata finale. Tra gli outsiders non poteva mancare il nostro portacolori Davide Cortellessa, il quale reduce da una splendida vittoria a Brazzacco, veniva sottoposto ad una stretta marcatura da parte degli avversari e, innervosito, cominciava la volata con un rapporto troppo duro; in rimonta il bravo Davide coglieva un buon terzo posto. Per il secondo anno (65 partenti), nonostante i tentativi di evasione di alcuni corridori tra cui i bianco-rossi Elia Canciani e Matteo Moratti, si assisteva ad uno sprint a ranghi compatti. A prevalere era la coppia del Fontanafredda Luca Gasperin - Ivan Quaia su Davide Gani (Ped. Ronchese). -

A Faedis si disputava il 2° Trofeo Green Volley, manifestazione che vedeva alla partenza 51 allievi. La gara era ricca di tentativi di evasione. Nei tre traguardi volanti, il gruppo veniva scosso dagli sprint graffianti del potente Nicola Furlan il quale, vinti due sprint intermedi, si proponeva con autorità come il probabile vincitore in un arrivo a ranghi compatti. Quando mancavano dieci chilometri all'arrivo tentava le proprie carte Luca Vivan, il quale, ripreso, riproponeva l’azione anche ai meno tre dal traguardo, non riuscendo però a sfuggire dal controllo del plotone. Erano messe benissimo le cose per Nicola Furlan, il quale ai 300 metri si trovava proprio a ruota del corridore che avrebbe vinto la gara, ma veniva colto da crampi e naufragava così l'idea che si era fatto di vincere la sua prima corsa da allievo. Quanta energia aveva in corpo Luca Vivan che, nonostante i due tentativi di fuga effetuati negli ultimi chilometri, trovava la forza di giungere sesto all'arrivo.