La pioggia ferma i Giovanissimi

Le foto della giornata:

- Foto di gruppo
- La gioia delle Giovanissime mamme Pierissine
- Pelizzotti con i ragazzi ed i dirigenti del Bibione
- Foto di gruppo con la società che ci ospitava il v.c. Latisana davanti all'entrata della concessionaria Fiat BREGGION


- Esordienti a Casut: Andrej Trava e Marco Parolin
- Genitori al seguito
- Genitori al seguito
- Esordienti a Casut: Kevin Lollato
- Tentativo solitario di Andrei Trava
- Genitori al seguito
- Passaggio esordienti 1° anno: Marco Parolin
- Passaggio esordienti
- Esordienti 2° anno Matteo Moratti, Massimo Romano e Elia Canciani
- Andrei Trava
- Matteo Moratti vince il traguardo volante
- Arrivo esordienti 2° anno
- Arrivo esordienti 2° anno
- Arrivo esordienti 2° anno
- Arrivo esordienti 2° anno
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara
- Banchetto dopo gara

Domenica 13 Giugno a Latisana per i giovanissimi della ciclistica Pieris non c'è stata gara in quanto la pioggia ha impedito il normale svolgimento della manifestazione.
La festa c'è stata comunque in quanto i ragazzi presenti hanno fatto la gara per acapparrarsi l'autografo del loro beniamino il professionista "FRANCO PELIZZOTTI" recente protagonista sulle strade del Giro d'Italia, ricordiamo che Pelizzotti è di origini Friulane ed ha mosso le prime pedalate proprio nella categoria dei Giovanissimi prima col Bibione e poi col Velo Cub Rivignano.
Ovviamente la festa è stata gradita anche dalle giovanissime mamme degli atleti della ciclistica Pieris come si può evincere dalle foto di gruppo effettuate.

Sotto una fastidiosa pioggia domenica 13 giugno gli esordienti hanno partecipato al 18° GP Mexico, che si disputava a Casut di Fontanafredda. Nonostante i tentativi di evasione di Andrej Trava del primo anno e di Matteo Moratti (vincitore di un traguardo volante) nella seconda batteria, gli atleti dell'Associazione Ciclistica Pieris non riuscivano a piazzare le loro ruote tra le prime posizioni.
Stessa sorte toccava ai nostri Allievi impegnati a Roveredo in Piano nel 16° GP Gigi Effetto Moda: impantanati nella pancia del gruppo, Luca Vivan e Nicola Furlan non riuscivano a mettere in mostra le loro doti di sprinter.